DA DOVE INCOMINCIAMO?

Partecipa con il tuo voto alla mozione congressuale di Michele Emiliano.
Chiediamo ad iscritti, circoli, o semplicemente ai cittadini interessati alla politica,
di dirci come vorrebbero che fosse il Partito democratico e con quali priorità programmatiche.

È possibile con un metodo di consultazione nuovo, semplice e diretto:
un voto on line collegandosi alla nostra piattaforma web.

Vogliamo ricostruire il partito insieme agli iscritti, ai circoli, al popolo delle primarie.
Vogliamo ridurre in maniera strutturale e stabile l’imposizione sul reddito da lavoro e il cuneo fiscale rivedendo la scala delle aliquote, per sostenere sia i redditi della classe media e delle famiglie a più basso reddito, sia gli incentivi per sempre alle assunzioni da parte delle imprese. Come lo finanziamo?

Seleziona fino a due proposte. Puoi anche aggiungere la tua proposta alternativa.

Solo gli utenti registrati possono votare Accedi o registrati.
Risultati

Per superare la crisi e porre le basi di una crescita equa e sostenibile, l’Italia deve partire dal lavoro. Un lavoro però che non crei precarietà e vulnerabilità e tenga conto delle nuove opportunità offerte dall’economica digitale. Da cosa iniziamo?

Seleziona fino a due proposte. Puoi anche aggiungere la tua proposta alternativa.

Solo gli utenti registrati possono votare Accedi o registrati.
Risultati

Proponiamo una riforma del Welfare ispirata all’universalismo e all’equità che metta al centro la persona ed i suoi diritti/doveri, contrastando povertà, esclusione e disuguaglianze sociali determinate dalla crisi e dalla precarietà. Cosa ritieni più urgente?

Seleziona fino a due proposte. Puoi anche aggiungere la tua proposta alternativa.

Solo gli utenti registrati possono votare Accedi o registrati.
Risultati

Noi pensiamo che sulla scuola il PD abbia commesso un grande errore, e che occorra abolire i nodi critici della legge 107 costruendo con il mondo della scuola un confronto aperto e partecipato per costruire un programma che dall’istruzione rilanci la sfida per unificare il Paese. Da dove iniziamo?

Seleziona fino a due proposte. Puoi anche aggiungere la tua proposta alternativa.

Solo gli utenti registrati possono votare Accedi o registrati.
Risultati

Le università italiane e la ricerca devono essere il pilastro portante di un nuovo innovativo piano di sviluppo economico, in tutti i settori strategici. Fare ricerca è essenziale per cambiare la specializzazione produttiva italiana e creare economia. Da dove iniziamo?

Seleziona fino a due proposte. Puoi anche aggiungere la tua proposta alternativa.

Solo gli utenti registrati possono votare Accedi o registrati.
Risultati

X