https://statix.micheleemiliano.it/wp-content/uploads/2020/07/sodt_icon.png PARTECIPA / SCRIVIAMO IL PROGRAMMA

TUTTI PER LA SALUTE, LA SALUTE PER TUTTI

La Sanità pugliese ha dato grande prova di efficienza nel periodo dell’emergenza Covid e saprà migliorare ancora. Abbiamo chiuso con i decenni del dissesto e degli sprechi, risanando i costi senza chiudere un solo ospedale, aumentando gli standard grazie agli investimenti fatti su strutture, nuove tecnologie, nuove assunzioni di personale. Siamo un cantiere aperto a nuovi obiettivi, per potenziare la sanità territoriale, abbattere le liste di attesa, rendere diffusa la risposta di salute.
Scrivi qui la tua idea di Puglia!

2 risposte a “TUTTI PER LA SALUTE, LA SALUTE PER TUTTI”

  1. Come CGIL Puglia riteniamo indispensabile rafforzare il territorio attraverso:

    – la progressiva implementazione delle funzioni dei PTA;
    – una reale integrazione ospedale-territorio, cioè un unico sistema differenziato in base al concetto di intensità di cura, che eviti al cittadino-paziente il continuo pellegrinaggio tra differenti strutture;
    – il potenziamento dell’attività specialistica ambulatoriale;
    – i centri polifunzionali territoriali dei MMG e PLS;
    – valorizzazione dell’approccio di genere nella cura e assistenza di donne e bambine, di uomini e bambini, adeguando i documenti programmatici regionali – il PSR e il PRPS e arrivando ad un unico Piano integrato sociosanitario – al fine di individuare, promuovere e monitorare i determinanti di genere nell’organizzazione del lavoro, nei PDTA, nell’uso dei farmaci, nella ricerca, nella valutazione dell’efficacia e qualità dell’intervento sanitario al fine di garantire prestazioni appropriate e cure mirate;
    – un vasto piano di prevenzione primaria legato ad interventi, che incidono in maniera strutturale, sull’implementazione di corretti stili di vita tesi ad evitare l’insorgere di patologie; estensione dei piani vaccinali, soprattutto per la popolazione over 60; rafforzamento della prevenzione sui luoghi di lavoro;

    – piano di investimenti per i consultori familiari pubblici, campagna informativa rispetto all’educazione sessuale ed affettiva e di prevenzione rispetto alle malattie sessualmente trasmissibili, gratuità dei contraccettivi

Lascia un commento

Privacy Policy